Migranti: Fedriga, governo aumenta tasse per arricchire business sbarchi

Roma, 18 apr. – “Aumentano le tasse agli italiani per pagare l’accoglienza incontrollata di immigrati clandestini. Ecco dove andranno finire i soldi del previsto  aumento dell’Iva e delle tasse sulla casa con la revisione catastale: a pagare l’invasione. Quanto sta avvenendo non è altro che la conferma di quello che la Lega dice da tempo. Ovvero che l’incomprensibile politica delle porte aperte voluta dal Pd e dalla maggioranza ricade esclusivamente sui cittadini. E’ inaccettabile che si sia passati dai 3,4 mld previsti nella finanziaria ai 4.2 mld del Def per continuare in questo assurdo business dell’accoglienza. Cifra che potrebbe addirittura lievitare di altri 400 milioni. A chi vanno questi soldi? Il nostro Paese non ce la fa più, centinaia di persone muoiono in mare, ma evidentemente gli interessi della tratta di esseri umani devono fare molto comodo a cooperative e Ong amiche del governo”.

 

Così Massimiliano Fedriga capogruppo alla camera della Lega Nord.

2 per mille

 

 

 

 

 

Lega Nord Padania, via Carlo Bellerio, 41 - Milano - Copyright © 1997-2017 Tutti i diritti riservati. CF 97083130159